Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Il corso sarà offerto in lingua inglese se richiesto

Critiche femministe alle filosofie tradizionali: la conoscenza e la scienza, l'identità personale e di genere, i contesti sociali

Programma

Le filosofie femministe contemporanee sono molteplici.  In questo corso, ci occuperemo principalmente di alcune prospettive femministe contemporane in tre ambiti filosofici: (1) la critica dei canoni filosofici tradizionali, (2) il rapporto fra il concetto di identità personale e il concetto di identità di genere e (3) la questione della realtà dei contesti sociali.  La docente lavora nell’ambito della filosofia analitica e perciò in questo corso l’approccio a questi temi e ai testi rilevanti è basato sulla definizione preliminare dei termini e sulla discussione della validità e plausibilità degli argomenti estratti dai testi.  Le lezioni saranno dedicate alla presentazione del materiale da parte della docente e dalla successiva discussione con la classe.  Le modalità della valutazione del corso verrà decisa con gli studenti iscritti e con tutta probabilità si baserà sulla presenza in classe, sulla partecipazione attiva e ragionata alla discussione e sulla stesura di una tesina finale.   La distribuzione della valutazione sarà come segue: tesina finale (30%); prima stesura della tesina (20%); presenza in classe e partecipazione alla discussione (30%); presentazionne degli articoli da discutere con domande e commenti sugli articoli assegnati per le lezioni (20%).  Potremo parlare di e/o mofificare queste direttive generali dopo che avremo definito i vari dettagli del corso.

Prerequisiti

Buona conoscenza della lingua inglese

Svolgimento

Il corso si svolgerà dal 3 marzo all'8 aprile 2020

 

Calendario provvisorio:

Data

Argomento

Da leggere:

Martedì 3 marzo 2020, 18-20

introduzione del corso e dei partecipanti; introduzione alle filosofie femministe (definizione di femminismo per questo corso; sesso e genere; le tre ‘ondate’ del femminismo occidentale.

Introduzione al metodo analitico; donne e logica; la teoria dell’analisi e della  argomentazione

Joan Callahan’s quotes on “Feminism”; Garavaso e Vassallo, Filosofia delle donne, pp. 3-13; Garavaso, “Basic Logical Notions”; Christia Mercer, “Descartes’ debt to Teresa of Avila, or why we should work on women in the history of philosophy”

 

Mercoledì 4 marzo 2020, 18-20

Origine della critica alla filosofia tradizionale: le donne e il mondo accademico, le donne e la filosofia.  Esercizi pratici di analisi e argomentazione

Louise Antony, “Different Voices or Perfect Storm: Why Are There So Few Women in Philosophy?” Margaret Walker, “Diotima’s Ghost: The Uncertain Place of Feminist Philosophy in Professional Philosophy”;   

Martedì  10 marzo 2020,

18-20

Il canone filosofico

Sally Haslanger, “Changing the Ideology and Culture of Philosophy: Not by Reason (Alone)”; Charlotte Witt, “Feminist Interpretations of the Philosophical Canon”; Sarah Tyson, “From the Exclusion of Women to the transformation of philosophy: Reclamation and its possibilities”

Mercoledì 11 marzo 2020,

18-20

 

Le maggiori aree di sviluppo  delle filosofie femministe contemporanee: metafisica, epistemologia e etica; le varie forme di critica delle filosofie tradizionali

Phillis Rooney, “Philosophy, Adversarial Argumentation, and Embattled Reason” e “When philosophical argumentation impedes social and political progress”

 

Martedì 17 marzo 2020

 18-20

La critica femminista alla scienza e alla filosofia della scienza: Sandra Harding, Lynn Hankinson Nelson

Garavaso, “The Woman of Reason” e “Scienza”; Evelyn Brister, “Objectivity in Science: the impact of Feminist Accounts”

Mercoledì 18 marzo 2020

18-20

 

Il paradosso del bias; oggettività; filosofia della scienza

Deborah Heikes “The Bias Paradox: Why it’s not just for Feminists Anymore”, Lynn Hankinson Nelson, “Feminist Philosophies of Science: The Social and Contextual Nature of Science”

Martedì 24 marzo 2020

18-20  

 

La metafisica femminista: il soggetto individuale

Garavaso e Vassallo, Filosofia delle donne, pp. 15-45; Garavaso, “Identità personale e identità di genere”

Mercoledì 25 marzo 2020 

18-20

 

Identità personale: genere e razza

Garavaso, “Mens Una in Corpore Uno”; Antony Appiah, “But Would that still be me?”

Martedì  31 marzo 2020

18-20

Criteri psicologici e corporei: c’e’ una prospettiva femminista?

Susan Brison, da Aftermath. Violence and the Remaking of the Self; Eric Olson, “Was I Ever a Fetus”

Mercoledì 1 aprile 2020

18-20

 

La tesi della narrativita’ dell’io

Schectman, “The Same and the Same”;Galen Strawson, “Against Narrativity”;Adriana Cavarero, da Tu che mi guardi, tu che mi racconti

Martedì 7 aprile 2020

18-20

I costrutti sociali e I fondamenti della metafisica

Elizabeth Barnes, “Realism and Social Structure”; Mari Mikkola, “Non-Ideal Metaphysics: On the Apparent Antagonism between Feminist and Mainstream Metaphysics”; Jonathan Schaffer, “Social construction as grounding; or: fundamentality

for feminists, a reply to Barnes and Mikkola”;Ted Sider, “Substantivity in Feminist Metaphysics” Elizabeth Barnes “Gender and Gender Terms”, Ted Sider; Haslanger and Saul

Mercoledì 8 aprile 2020

17-20

Riassunto  del corso e preparazione per la stesura delle tesine

 

Esame

La scadenza della consegna della prima versione e della versione finale della tesina sarà concordata con la docente Ci sarà anche la possibilità di discutere la tesina su Skype o Google Hangout. 

Le  tesine dovranno essere inviate per posta elettronica entro le ventiquattro del giorno stabilito al seguente inidirizzo mail: garavapf@morris.umn.edute  

Pieranna Garavaso

Docente a contratto

Classe : Scienze Umane e della Vita

Ambito : Scienze Umane

Periodo: Semestre II

Anno accademico: 2019-2020

Luogo : Pavia

Durata : 25 ore