Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Epifanie, apparizioni, incontri. Un percorso nella poesia italiana del Novecento

Programma

L’epifania non è solo un topos, ma un modo di pensare la letteratura che si afferma nel grande modernismo europeo. Intorno ad essa si raduna una molteplicità di temi capitali: la discontinuità temporale, la crisi della nozione di esperienza, la volontà di restituire una qualche centralità al soggetto, il rapporto problematico fra eccezionalità di un’illuminazione lirica e necessità di intessere un racconto, la relazione difficile fra eventi e loro significato (simbolico? allegorico?), l’apertura a una dimensione più che umana attraverso l’esperienza sensibile, la possibilità di attingere il passato e di dialogare con  i morti, la sfiducia nella ragione… Il corso indaga la nascita dell’epifania, grazie all’analisi di testi di Joyce e di Proust, e ne studia il diffondersi, il significato e le trasformazioni nella poesia italiana del Novecento (in particolare, in Gozzano, Montale, Sereni, Luzi, Zanzotto, Fortini).

 

Svolgimento

Il corso si svolgerà dal 9 novembre al 15 dicembre 2018 presso la Sede IUSS di Palazzo del Broletto.

Calendario:

9 novembre 18.00-20.00    

10 novembre 10.00-13.00 

16 novembre 18.00-20.00  

17 novembre 10.00-13.00 

23 novembre 18.00-20.00  

24 novembre 10.00-13.00 

30 novembre 18.00-20.00  

1 dicembre 10.00-13.00   

14 dicembre 18.00-20.00

15 dicembre 10.00-13.00   

        

Bibliografia

Testi

Poeti italiani del Novecento, a c. di P. V. Mengaldo, Milano, Mondadori 1978

E. Montale, Ossi di seppia, a c. di P. Cataldi e F. D’Amely, Milano, Mondandori 2003; Id., Le occasioni, a c. di T. De Rogatis, Milano, Mondandori 2011

J. Joyce, Epifanie, trad. di G. Melchiori, in Id., Poesie e prose, a c. di F. Ruggieri, Milano, Mondadori 1992, pp. 138-231

M. Proust, Dalla parte di Swann, trad. di G. Raboni, Milano, Mondadori 2013

 

Saggi e studi

G. Debenedetti, Il romanzo del Novecento, Milano, Garzanti 1998, pp. 283-305

G. Mazzoni, Sulla poesia moderna, Bologna, il Mulino 2005

R. Donnarumma, La poesia, in Il modernismo italiano, a c. di M. Tortora, Roma, Carocci 2018, pp. 67-114

 

Esame

giovedì 17 gennaio 2019, dalle 15.00

venerdì 18 gennaio 2019, dalle 9.00

 

giovedì 28 febbraio 2019, dalle 15.00

venerdì 1 marzo 2019, dalle 9.00

Raffaele Donnarumma

Università degli Studi di Pisa

Classe : Scienze Umane e della Vita

Ambito : Scienze Umane

Semestre: Semestre I

Anno accademico: 2018-2019

Luogo : Aule Sede Iuss

Durata : 25 ore