Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

La lettura di parti significative del maggiore affresco narrativo a noi giunto dall’antica Grecia, le Storie di Erodoto, costituisce il filo rosso di un’indagine che affronta alcuni tra i problemi oggi più discussi di storia greca arcaica e di storiografia classica: l’identità dei Greci, l’espansione nel Mediterraneo arcaico, lo sviluppo della coscienza storica che porta alla rappresentazione e alla conoscenza del «barbaro» (ma anche, nell’altra direzione, dei Greci da parte di altre culture), il rapporto fra presente e passato. Tra questi snodi principali si svolge a lezione un discorso che nel suo continuum ha l’ambizione di restituire, sul piano dell’analisi moderna, la complessità e la sintesi del narrato erodoteo.

Erodoto e i popoli non greci

Svolgimento

Il corso si svolgerà dal 24 ottobre 2014 al 13 dicembre 2014 e si terrà nell’Aula 1-15 della Sede IUSS (Palazzo del Broletto - Piazza della Vittoria, 15) ad eccezione delle lezioni del 24 e 25 ottobre che si terranno nell’Aula 1-17 e della lezione del 8 novembre che si terrà nella Sala Riunioni.

Bibliografia

Edizione di riferimento per il testo greco:
Herodoti Historiae, recognovit brevique adnot. instruxit C. [K.] Hude, ed. tertia, Oxonii 1927

Traduzioni italiane e commenti:
Per i libri dal I al V, che saranno i più citati, si può fare riferimento ai testi della Fondazione Valla: Erodoto, Le storie, voll. I-V, a cura di D. Asheri et al., Milano 1988-1994 (IV vol., 2. ed., 2001). Altri riferimenti bibliografici saranno dati a lezione.
 

Esame

Date appelli (esame orale):

12 gennaio 2015, ore 13:45 - Aula 1-15

23 febbraio 2015, ore 13:45 - Aula 1-15

 

Ambito : Scienze Umane

Semestre: Semestre I

Anno accademico: 2014-2015