Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Etnomusicologia

Programma

Il corso affronterà il tema dell'approccio etnomusicologico e come esso si è costituito nel corso del tempo e della storia.

Si mostrerà come la musica sia un oggetto antropologico di primaria importanza, che non può essere ridotto alla traccia lasciata su un registratore o su della carta da musica. Ma che si tratta di un oggetto paradossale, perché può essere veramente compreso soltanto tramite le concezioni dei soggetti: coloro che la producono o l'ascoltano. Così, il senso musicale fa riferimento a rappresentazioni diversificate, ricche, e molto spesso inconsce, che l'etnomusicologo ha il compito di esplicitare.

Incentrate su questa problematica, tutte le lezioni saranno ampiamente illustrate da esempi musicali di alto valore estetico, provenienti per lo più dalla regione mediterranea.

Verranno inoltre gettati dei ponti in direzione di 'altre musiche', come la classica e il jazz.
1. "Breve storia dell'etnomusicologia : diversi episodi"
2. "La musica è sempre al di là della musica"
3. "L'orecchio dell' etnologo"
4. "Come sentire la musica degli altri ? "

Svolgimento

Il corso si svolgerà dal 16 novembre al 15 dicembre 2007 nell'Aula Magna del Collegio Giasone del Maino (Via Luino, 4).

Esame

Il primo appello d'esame è stato fissato il 22 gennaio p.v., alle ore 9, e si terrà nell'Aula Didattica (1° piano) della Sede dello IUSS in Viale Lungo Ticino Sforza 56.

Ambito : Scienze Umane

Semestre: Semestre I

Anno accademico: 2007-2008