Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Andrea Sereni

Ruolo: Professore Associato di Filosofia e Teoria dei linguaggi
Classe: Scienze umane e della Vita

+39 0382 375844

 

Andrea Sereni (1977) è Professore associato (M-FIL/05) presso lo IUSS dal 2014, dove è attualmente Preside della Classe di Scienze Umane e della Vita e Pro-Rettore alla Terza Missione.

Insegna Epistemologia e Filosofia della Matematica presso lo IUSS e presso la Facoltà di Filosofia dell'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano. Si è laureato in Filosofia all'Università di Bologna (2001) e ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Filosofia analitica presso l'Università di Bologna (2006). E' stato assegnista di ricerca (2008-2010) e poi Ricercatore a Tempo Determinato (M-FIL/02) presso la Facoltà di Filosofia dell'Università San Raffaele di Milano (2010-2014). Ha inoltre svolto attività di docenza presso le Università di Bologna, Modena e Reggio Emilia, Parma, oltre che nelle facoltà di Medicina (MD International Program; Biotecnologia) e Psicologia dell’università San Raffaele. Insegna attualmente anche presso il Msc IUSS/UniPV joint program in Psychology, Neuroscience and Human Sciences.

Ha trascorso percorsi di visiting (visting scholarship, scambi Erasmus+, etc.) presso l’Arché centre della St. Andrews University (2005), il Munich Centre for Mathematical Philosophy (2013), e il “PPP Project” dell’Università di Oslo (2013), il Centro IHPST presso l'Università Paris 1 (2017), l'Università di Oxford (2017), l'Università di Vienna (2018).

La sua ricerca e le sue pubbblicazioni si concentrano sulla filosofia del linguaggio, l'epistemologia e la filosofia della matematica e della logica, con particolare riferimento alle teorie della conoscenza e della giustificazione di tradizione analitica, alla filosofia della matematica di Frege e della tradizione (neo)logicista, ai dibattiti tra platonismo/nominalismo e logicismo/strutturalismo, ai problemi epistemologici legati alla conoscenza matematica, all’argomento di indispensabilità, al problema dei fondamenti, alla spiegazione matematica, all'applicabilità della matematica e al Frege's Constraint, e, più recentemente, alle applicazioni della nozione di grounding a progetti astrazionisti e problemi connessi al pluralismo e anti-eccezionalismo in filosofia della logica. Su questi temi e temi affini ha organizzato diverse conferenze e workshop internazionali, e ha pubblicato, singolarmente o come co-autore, articoli per diverse riviste nazionali e internazionali (tra cui Aphex, Iride, Paradigmi, Quaestio, Philosophia Mathematica, Synthese, Inquiry, The Review of Symbolic Logic) e case editrici (Carocci, Flammarion, Palgrave), and ha curato o co-curato volumi e numeri speciali di riviste (Raffaello Cortina, Discipline Filosofiche, Inquiry, Synthese, Springer BSHPS Series, Routledge).

È membro dei centri NEtS, CRESA e COGITO.
Coordina il Network Italiano di Filosofia della Matematica, FilMat (www.filmatnetwork.com).
Coordina il progetto IUSS eMath - Epistemology and Philosophy of Mathematics and Logic.