Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

NOCTUA - Connettività e Informazione. Un satellite lombardo per monitorare infrastrutture e territorio.

Immagine

Il progetto tra i vincitori del “Call Hub Ricerca e Innovazione” di Regione Lombardia offrirà dati accessibili a costi contenuti.
Per il suo alto tasso di innovazione “NOCTUA” - il progetto finanziato con fondi POR FESR 2014-2020- contribuirà ad un innovativo servizio di monitoraggio del territorio dallo Spazio: un piccolo satellite per controllare infrastrutture fondamentali come ponti, strade, dighe e per il monitoraggio delle risorse naturali.
Dal punto di vista tecnico, un sensore radar ad apertura sintetica dallo Spazio permette di sorvolare le strutture da monitorare in modo ripetitivo in intervalli di tempo precisi e predefiniti, ricavando informazioni indipendentemente dall’illuminazione o dalle condizioni metereologiche.
Il radar è in grado di monitorare anche gli spostamenti minimi, cosi come le deformazioni delle strutture stesse. Il servizio NOCTUA è pensato per essere innovativo, scalabile, esportabile e disponibile a una vasta utenza. Il progetto, presentato come capofila dall’azienda D-Orbit, vede la partecipazione tra i partner: Beta 80 S.p.A., TRE ALTAMIRA S.r.l., Fondazione Centro Europeo di Formazione e Ricerca in Ingegneria Sismica EUCENTRE, RadarSensing S.r.l., Scuola Universitaria Superiore IUSS.