Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Rinascimento eccentrico. Espressionismo e plurilinguismo nel Cinquecento italiano

Programma

Il corso si propone di verificare la validità della categoria continiana di espressionismo, mettendola alla prova su una serie di testi italiani assai diversi tra loro e distribuiti lungo tutto l’arco del sedicesimo secolo, che è anche il secolo normativo per eccellenza della nostra storia linguistica. Si analizzeranno e si metteranno così a confronto varie esperienze di scrittura riconducibili all’alveo dell’espressionismo e del plurilinguismo: particolare attenzione sarà dedicata alla predicazione mescidata; alla produzione dialettale riflessa in bergamasco; al grande teatro comico e dialettale a Roma, a Venezia e in Europa (Aretino, Ruzante, Andreini); alla prosa manierista meno frequentata (Calmo, Garzoni). In tutti i casi esaminati sarà proposto un confronto diretto con i testi, allo scopo di verificarne lo stato di filologico e di metterne in rilievo i tratti linguistici e stilistici salienti.

Svolgimento

Il corso si svolgerà dal 13 marzo al 23 maggio 2015; le lezioni di marzo e aprile si terranno presso le Aule di Palazzo del Broletto – Sede IUSS (Piazza della Vittoria, 15).

Bibliografia

La bibliografia sarà comunicata a inizio corso.

Esame

1° Appello: venerdì 26 giugno 2015: ore 16,30, Aula 1-15
2° Appello: mercoledì 15 luglio 2015: ore 16,30 Aula 1-15
 

Ambito : Scienze Umane

Semestre: Semestre II

Anno accademico: 2014-2015