Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Riviste biomediche, pubblicazioni accademiche e responsabilità degli stakeholder

Programma

I risultati della ricerca in campo biomedico vengono comunicati alla comunità scientifica attraverso pubblicazioni su riviste che adottano la cosiddetta “peer review” come modalità di valutazione dei lavori sottoposti. Le riviste scientifiche sono in una fase di rapida trasformazione e tendono a sfruttare sempre di più i vantaggi tecnologici della pubblicazione online. L'importanza delle riviste scientifiche varia considerevolmente: il parametro di valutazione più noto, anche se molto criticato, è il cosiddetto “Impact Factor”. Essere autore di un lavoro scientifico su una rivista ad alto Impact Factor può avere importanti implicazioni di ordine accademico, sociale ed economico. La produzione scientifica di un ricercatore viene valutata sulla base del numero di lavori pubblicati e di citazioni ricevute, nonché dell’Impact Factor delle riviste sulle quali i lavori sono stati pubblicati: un parametro molto utilizzato nelle valutazioni comparative è il cosiddetto indice H (H index). La forte pressione che subiscono i ricercatori biomedici (“publish or perish”) può purtroppo condurre a comportamenti non eticamente corretti o in qualche caso decisamente fraudolenti. Il corso si propone di illustrare la situazione attuale e le tendenze nel campo delle pubblicazioni scientifiche su riviste biomediche, preparando gli studenti a un uso ottimale degli strumenti della pubblicazione scientifica accademica. Sarà anche l’occasione per completare insieme la stesura di un volumetto ad hoc, stesura già iniziata nel 2018 da parte degli studenti del corso precedente. La versione preliminare attuale (Devo scrivere il mio primo lavoro scientifico: perché lo scrivo, come lo scrivo e a quale rivista scientifica lo sottopongo) affronta i seguenti temi:

• Che cosa sono le riviste scientifiche

• Le pubblicazioni scientifiche come parametro per valutazione del sistema universitario e della ricerca, e quindi anche della carriera scientifica individuale (Impact Factor, H-Index, ORCID, valutazione della ricerca - ANVUR - e carriera scientifica)

• Come si scrive un lavoro scientifico e come ci si prepara per la sottomissione a una rivista scientifica (Recommendations for the Conduct, Reporting, Editing, and Publication of Scholarly Work in Medical Journals - International Committee of Medical Journal Editors, ICMJE)

• Come orientarsi nel mondo delle riviste scientifiche biomediche: data base disponibili online, classificazione e ranking, “predatory journals”

• Modelli di business dell’editoria scientifica: modelli profit e non profit, free access e open access

• Dalla peer review alle più recenti iniziative per la trasparenza e la condivisione della ricerca biomedica (peer review, preprint server, clinical trial registration, data sharing)

• Quando i ricercatori sbagliano: la cattiva condotta scientifica

 

Svolgimento

Il corso si svolgerà dal 12 marzo al 30 maggio 2019 pressola Sede IUSS di Palazzo del Broletto.

Calendario:

Giovedì 07/03/2019 ore 18-20 Lezione di recupero

Martedì 12/03/2019 ore 18-20  Annullata (Agg.to 11/12/2018)

Giovedì 14/03/2019 ore 18-20

Martedì 19/03/2019 ore 18-20

Giovedì 21/03/2019 ore 18-20

Martedì 26/03/2019 ore 18-20

Giovedì 28/03/2019 ore 18-20

Martedì 02/04/2019 ore 18-20

Giovedì 04/04/2019 ore 18-20

Martedì 30/04/2019 ore 18-20

Martedì 21/05/2019 ore 18-20

Giovedì 23/05/2019 ore 18-20

Giovedì 28/05/2019 ore 18-20

Martedì 30/05/2019 ore 18-19

Bibliografia

La bibliografia sarà indicata a inizio corso.

Esame

Giovedì 06/06/2019 ore 18-20 I appello

Martedì 16/06/2019 ore 18-20 II appello

Mario Cazzola

Università degli Studi di Pavia

Classe : Scienze Umane e della Vita

Ambito : Scienze Biomediche

Semestre: Semestre II

Anno accademico: 2018-2019

Luogo : Aule Sede Iuss

Durata : 25 ore