Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Al via la Scuola di Orientamento Universitario della Federazione delle Scuole Universitarie Superiori

Immagine

Sono 103 gli studenti di tutte le regioni d’Italia che partecipano al corso di orientamento organizzato nell’ambito della Federazione delle Scuole Superiori Universitarie: Scuola Normale, Scuola Sant’Anna e Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia. 

Gli allievi, selezionati attraverso candidature autonome e dei docenti degli istituti di appartenenza,  sono tutti in procinto di affrontare l'ultimo anno delle superiori. Nel corso della SOU avranno quindi la possibilità di valutare le prospettive di carriera universitaria, una volta conseguita la maturità, in tre istituti di alta formazione dalle stesse caratteristiche di funzionamento: si viene ammessi solo per concorso, viene garantita una vita collegiale, si privilegia la ricerca scientifica come metodo di insegnamento.

La prima settimana della SOU, da martedì 22 a giovedì 24 giugno, è organizzata dalla Scuola Normale Superiore. Dopo i saluti istituzionali dei tre rettori, Luigi Ambrosio (Scuola Normale), Sabina Nuti (Scuola Sant’Anna), Riccardo Pietrabissa (Scuola IUSS), gli studenti e le studentesse ammesse potranno fruire di un ricco calendario di lezioni, tavole rotonde su temi di attualità, seminari di approfondimento, che vedrà alternarsi professori, ricercatori e dottorandi delle tre scuole universitarie. Alcuni incontri potranno essere visibili a tutti, anche ai non iscritti al corso di orientamento, sul canale youtube della Scuola Normale.

Gli eventi pubblici si terranno martedì 22 giugno, alle 9.30, con il prof. Mario Martina, docente della Scuola IUSS di Pavia, che parlerà di rischio e decisioni https://youtu.be/uKxkYpO8kj4;
mercoledì 23 giugno (tavola rotonda) alle 9, il prof. Giuseppe Martinico (Diritto pubblico comparato, Scuola Sant'Anna), Stefano Cappa (Neurologia, Scuola IUSS di Pavia), Anna Rubartelli (Immunologia, IST di Genova), Antonino Cattaneo (Biologia, Scuola Normale) discuteranno di vaccini https://youtu.be/G47MxyQS5_c mentre nel pomeriggio Arianna Menciassi (Bioingegneria industriale, Scuola Sant'Anna), terrà una lezione di robotica https://youtu.be/EA36e2miPss;
giovedì 24 giugno, alle ore 9, Francesco Caglioti (Scuola Normale) parlerà della storia dell'arte e le sue funzioni https://youtu.be/2m3nia7P_lU; infine alle ore 15 Paola Liberace (ex allieva della Normale), terrà una lezione sulla sostenibilità https://youtu.be/D6EpGicvQSU.

Dal 29 giugno al primo luglio e dal 6 all'8 luglio si svolgeranno gli altri due corsi di orientamento organizzati online rispettivamente dalla Scuola Sant'Anna (29 giugno-01 luglio) e dalla Scuola IUSS di Pavia (6-8 luglio). 

 

Programma SOU 22-24 GIUGNO 2021
Martedì 22 giugno 2021

9.00 – 9.30 - Saluti istituzionali 

Luigi Ambrosio (Direttore, SNS)
Sabina Nuti (Rettrice, SSSA)
Riccardo Pietrabissa (Rettore, IUSS)

9.30 – 11.00
Cosa c'entra il rischio con le decisioni?
Mario Martina (Ingegneria del rischio, IUSS)

11.00 – 12.00
Presentazione del corso, dei tutor e del premio Orsenigo 
Gigi Rolandi (SNS)
Emanuele Rossi (SSSA)
Andrea Tiengo (IUSS)

15.00 – 16.00
Laboratori/seminari

Medicina traslazionale 4.0: bench, bedside, community and technologyAndrea Barison, Alberto Giannoni, Giuseppe Vergaro (Medicina, SSSA)
La pandemia e la sfida al diritto internazionale, Silvia Venier (Sc Politiche, SSSA)
Da Apollonio Rodio a Euripide: trasformazioni segrete di Medea, Alessandro Giardini (Letteratura greca, SNS)
Vivere senza dolore: le malattie HSAN, Paola Pacifico (Biologia, SNS)
Plasticità cerebrale. Come cambia il cervello per attività ed esperienze, Giulia Mattavelli (Psicologia, IUSS)
From Tulips to Mortgage-backed Securities: A Brief History of Financial Crises, Severin Reissl (in lingua inglese, Economia, IUSS)

16.30 – 17.00
Graduate Talk
Dalla lupara alla tangente: l'ampia parabola evolutiva del cosiddetto metodo mafioso, Beatrice Epifani (Giurisprudenza, IUSS)

17.15 – 18.30
Incontro con i tutor

Mercoledì 23 giugno

9.00 – 11.00
TAVOLA ROTONDA
I Vaccini
Europa, vaccini ed entità nazionali, Giuseppe Martinico (Diritto pubblico comparato, SSSA)
Come si decide se una medicina funziona?, Stefano Cappa (Neurologia, IUSS),
Pandemia: sars-cov2, vaccini e confini, Anna Rubartelli (Immunologia, SNS)
modera Antonino Cattaneo (Biologia, SNS)

11.30 – 12.30
Laboratori/seminari
Il lavoro durante la pandemia: smart o essenziale? Disuguaglianze socioeconomiche e divisione del lavoro nell’economia italiana, Armanda Cetrulo (Economia, SSSA)
5G, dall'online gaming alla smart city, Silvia Fichera (Ingegneria, SSSA)
Com'è nata la mafia, Samuel Boscarello (Storia, SNS)
L’asimmetria barionica dell’universo, Marco Costa (Fisica, SNS)
Lo Zoo Celeste alle diverse lunghezze d'onda, Paolo Esposito (Astrofisica, IUSS)
La mente è identica al cervello?, Alfredo Tomasetta (Filosofia, IUSS)

15.00 – 16.30
Lezione frontale
La Robotica "fuori dalle gabbie": dall'automazione alle applicazioni mediche, Arianna Menciassi (Bioingegneria industriale, SSSA)

16.30 – 17.00
Graduate Talk
Mysteries of Gravity, Salvatore Raucci (Fisica, SNS)

17.15 – 18.30
Incontro con i tutor

Giovedì 24 giugno

9.00 – 10.30
Lezione frontale
La storia dell’arte e le sue funzioni, Francesco Caglioti  (Storia dell’arte, SNS)

10.30 – 11.00
Graduate Talk
Dalla laurea in relazioni internazionali alla carriera diplomatica, Francesco Jonas Badde, Scienze Politiche, SSSA

11.30 – 12.30
Laboratori/seminari
Il diritto della tecnologia e la macchina del tempo, Andrea Bertolini (Giurisprudenza, SSSA)
Lighting up the inner workings of the plant, Daan Weits (laboratorio in lingua inglese, Agraria)
Amore e Magia nella filosofia del Rinascimento, Tommaso Ghezzani (FIlosofia, SNS)
Come i matematici risparmiano: questioni riguardanti esistenza e regolarità per problemi di minimo, Gioacchino Antonelli (Matematica, SNS)
Linguaggio nella patologia neurodegenerativa, Gaia Santi e Eleonora Catricalà (Psicologia, IUSS)
Tecnologie digitali tra stress e benessere, Marco Fasoli (Filosofia, IUSS)

15.00-16.30
Lezione frontale
Come se ci fosse un domani - alle origini del pensiero della sostenibilità, Paola Liberace (Filosofia, SNS)

16.30 – 17.00
Saluti finali e assegnazione Premio Orsenigo

17.15 – 18.30
Incontro con i tutor e i docenti