Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Valutazione e trattamento delle abilità pragmatiche del linguaggio nei disturbi neurologici e psichiatrici: fattibilità ed efficacia clinica

Data inizio : 2020

Data fine : 2023

Breve descrizione

Il progetto, finanziato dal Ministero della Salute, riguarda l'ambito della pragmatica clinica.

 

Descrizione

Il progetto si propone di sviluppare un approccio innovativo allo studio e al trattamento ai disturbi socio-comunicativi e pragmatici nelle popolazioni neurologiche e psichiatriche. Il progetto è finanziato dal Ministero della Salute nell’ambito del bando Bando Ricerca Finalizzata 2018 ed è condotto in collaborazione con le unità dell’IRCSS San Camillo di Venezia (G. Arcara) e IRCSS San Raffaele di Milano (M. Bosia).

Obiettivi e risultati scientifici attesi:

Scopo del progetto è promuovere un approccio fattibile ed efficace ai disturbi comunicativi nelle popolazioni neurologiche e psichiatriche, focalizzato sulla pragmatica del linguaggio. Il progetto mira a: 1) testare le proprietà psicometriche di un test di pragmatica breve per larga applicazione nel sistema sanitario nazionale; 2) testare l’efficacia del trattamento pragmatico; 3) identificare i correlati neurofisiologici del disturbo pragmatico per fini diagnostici e prognostici. I risultati colmeranno una lacuna nella riabilitazione della pragmatica, con lo scopo di migliorare la qualità di vita di pazienti e care-givers.

 

Persone coinvolte

Direttrice di ricerca: Prof.ssa Valentina Bambini

Componenti del team IUSS:

Prof.ssa Valentina Bambini, Professoressa Associata
Link social: Twitter @VBambini

Dott. Luca Bischetti, assegnista di ricerca
Link social: Twitter  @lucabischetti

Dott. Federico Frau, dottorando
Link social: Twitter @federico_frau

Dott.ssa Chiara Pompei, dottoranda

Dott. Biagio Scalingi, dottorando