Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Il corso sarà offerto in italiano

Apertura iscrizioni Esse3: 1° appello dal 5/05/2021 al 25/05/2021

Apertura iscrizioni Esse3:  2° appello dal 28/05/2021 al 19/06/2021

Piero della Francesca, i quattro altari in particolare

Programma

L’attenzione sarà mirata alle pitture su tavola, che erano destinate a combinarsi in più complesse strutture d’altare. Nessuno di questi altari ci è giunto integro (neppure quello oggi a Brera, privo della cornice originaria) e tanto meno entro lo spazio architettonico originario. Il tema - fondato da Burckhardt - dello studio della forma degli altari trova nel caso di Piero della Francesca una particolare diversità di tipi e di occasioni. Servirà, tale problema, a considerare anche il rapporto tra la percezione autonoma di un singolo dipinto e quella seriale e tridimensionale all’interno dell’altare. Questo argomento occuperà solo una parte delle lezioni, che punteranno ad una sintetica ricapitolazione dei problemi figurativi posti da Piero della Francesca e dalle relative sedimentazioni storico-critiche.

Prerequisiti

A chi frequenta le lezioni è richiesto soltanto un interesse per così dire spontaneamente ‘emozionale’, più che libresco, per i materiali della storia dell’arte, possibilmente frequentati in originale. A chi non abbia seguito corsi di storia dell’arte neppure alla scuola media superiore si consiglia la lettura della Storia dell’arte di E. Gombrich. Il taglio delle lezioni non sarà però destinato ad emarginare studenti che intendano specializzarsi in discipline storico-artistiche.

Sarà implicita alla frequenza delle lezioni (che si svolgeranno ‘a distanza) l’esperienza diretta – Covid permettendo - delle opere di Piero che si conservano a Milano (Pinacoteca di Brera e Museo Poldi Pezzoli).

Le lezioni saranno esclusivamente in italiano. Una buona consuetudine con l’italiano letterario servirà ad affrontare la lettura di Giorgio Vasari (1511-1574) come di Roberto Longhi (1890-1970), autori che avranno larga parte nelle lezioni.

Svolgimento

CALENDARIO:

2 marzo 2021, ore 18-20 ANNULLATA
3 marzo 2021, ore 18-20
9 marzo 2021, ore 18-20
10 marzo 2021, ore 18-20
16 marzo 2021, ore 14-16
17 marzo 2021, ore 18-20
30 marzo 2021, ore 14-16
31 marzo 2021, ore 18-20
13 aprile 2021, ore 14-16
14 aprile 2021, ore 18-20
20 aprile 2021, ore 14-16
21 aprile 2021, ore 18-20
27 aprile 2021, ore 14-16
28 aprile 2021 ore 18-19 Lezione di recupero

Bibliografia

La bibliografia sarà richiamata nel corso delle lezioni. Per quanto si è controllato, è perlopiù accessibile nelle biblioteche di Pavia. In questo primo momento si segnalano soltanto le più recenti e rilevanti acquisizioni biografiche sull’artista dovute a James R. Banker (Piero della Francesca e la cultura della sua terra, Firenze, Edifir, 2015 e Piero della Francesca, l'artista, l'uomo, Firenze, Edifir, 2018); e la monografia più recente, affidabile e riccamente illustrata, di Alessandro Angelini, Piero della Francesca, Milano, 24 ore Cultura, 2014 (si tratta di un libro costoso, il cui acquisto può essere richiesto alla biblioteca pubblica a cui si fa riferimento; più accessibile per costo, e abbastanza ricca di illustrazioni, è l'assai più breve monografia dello stesso Angelini, uscita presso Scala Group nel 2013).

Esame

1° Appello: giovedì 27 maggio, ore 9,30

2° Appello: lunedì 21 giugno, ore 9,30

 

Massimo Ferretti

Massimo Ferretti

Professore Ordinario Storia dell'Arte Moderna Scuola Normale

Classe : Scienze Umane e della Vita

Ambito : Scienze Umane

Periodo: Semestre II

Anno accademico: 2020-2021

Luogo : Il corso si terrà in modalità remota

Durata : 25 ore


Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web