Asset Publisher Asset Publisher

Andrea Moro

Role: Full Professor of General Linguistics
Department: Humanities and Life Sciences

Telefono: 0382-375842 Fax: 0382-375899

 

Andrea Moro (1962) is full professor of General Linguistics, Director of the Department of Cognitive, Behavioural and Social Sciences, founder of the Center for Neurocognition and Theoretical Syntax (NEtS) which he directed for six years, and Deputy Director at the University School for Advanced Studies IUSS Pavia. Former director of the interfaculty program in cognitive neuroscience at the Vita-Salute San Raffaele University in Milan which he contributed to found in 1996 he has been associate professor at the University of Bologna. He has been Fulbright student and visiting scientist at MIT and at Harvard University several times and obtained a “Diplôme d'études supérieures en théorie de la syntaxe et syntaxe comparative” at the University of Geneva. He lectured in many universities in the US and the EU. His main fields of research are theoretical syntax (in particular copular sentences and Dynamic Antisymmetry) and neurolinguistics (in particular "impossible languages" and electrophysiological representation of syntax). He published a few books in English and Italian: The raising of predicates (Cambridge University Press, 1997); Dynamic Antisymmetry (The MIT press, 2000), I confini di Babele, II edizione (Il Mulino, 2015; trad. ingl. The boundaries of Babel, MIT Press 2015), Breve storia del verbo essere (Adelphi, 2010; trad. ingl. A short history of "be", MIT Press, in preparazione), Parlo dunque sono (Adelphi 2012; trad. ing. I speak therefore I am, Columbia University Press 2016), The Equilibrium of Human Syntax (Routledge, 2013), Impossible Languages (The MIT Press, 2016). His first novel is "Il segreto di Pietramala" (La Nave di Teseo, 2018). His papers on international journals including Nature Neuroscience, Nature Human Behaviour, the Proceedings of the American Academy of Science, Cortex, Trends in Cognitive Science, Lingua and Linguistic Inquiry. Googlescholar Citation index 24 https://scholar.google.it/citations?user=oLentIQAAAAJ; orcid https://orcid.org/0000-0002-6602-5871

Data e ora: 31 agosto alle ore 19.00 Luogo: Festival della Mente 2019 Titolo dell’evento: La razza e la lingua: il futuro che (non) ci aspetta Descrizione: Andrea Moro interviene alla XVI edizione del Festival della Mente, il primo festival europeo dedicato alla creatività e alla nascita delle idee, che si svolge a Sarzana dal 30 agosto al 1 settembre 2019. La razza e la lingua: il futuro che (non) ci aspetta il titolo del suo intervento in programma il 31 agosto alle ore 19.00. “Esistono due idee sbagliate, innocue se prese da sole, ma che se combinate costituiscono una miscela deflagrante: sono l’idea che esistano lingue migliori di altre, lingue banali e lingue geniali, lingue musicali e lingue stonate, e l’idea che la realtà si veda in modo diverso a seconda della lingua che si parla, come se la lingua fosse un filtro per i sensi e per i ragionamenti”. 

Data e ora: 6 settembre alle ore 19.00 Luogo: Un borgo di libri - Caserta Vecchia (CE) Titolo dell’evento: Lectio Magistralis "La Razza e la Lingua". Descrizione: Settembre al Borgo è l’annuale manifestazione che anima le strade del suggestivo borgo di Caserta Vecchia e torna anche quest’anno per la sua quarantasettesima edizione. Nell'ambito dell’evento culturale “Un borgo di libri”, Andrea Moro, professore di Linguistica generale alla Scuola Universitaria Superiore IUSS, terrà una lectio magistralis dal titolo "La Razza e la Lingua".

Data e ora: 18-22 settembre 2019 ore 18:30 Luogo: Pordenone Titolo evento: Pordenonelegge, Festa del Libro con gli autori Descrizione: cinque giornate per festeggiare i 20 anni di Pordenonelegge, Festa del libro con gli autori: un festival letterario organizzato dalla Fondazione Pordenonelegge.it che ospita grandi autori italiani e stranieri in un susseguirsi di incontri, dialoghi, lezioni magistrali, eventi scenici e anteprime editoriali di grandi autori italiani e stranieri. Venerdì 20 settembre alle ore 18.30 il Prof. Moro spiega come scardinare il razzismo e i suoi pregiudizi con “La razza e la lingua” (La nave di Teseo).

Data e ora: 8 ottobre 2019 ore 18.00 Luogo: Fondazione Corriere della Sera di Milano Titolo evento: Il Cervello, noi e gli altri Descrizione: prendendo spunto dal libro "La razza e la lingua" di Andrea Moro, avrà luogo la conferenza " Il cervello e la lingua", che vede come ospiti  lo stesso prof. Andrea Moro, Ordinario di Linguistica generale alla Scuola Universitaria Superiore Iuss di Pavia, dove ha fondato e diretto il centro di ricerca in Neurocognizione, Epistemologia e Sintassi Teorica e Luigi Ripamonti, responsabile editoriale di Corriere Salute.