Web Content Display Web Content Display

Comprensione e Gestione delle Situazioni Estreme

IUSS Pavia minisite menu IUSS Pavia minisite menu

Web Content Display Web Content Display

Il Dottorato in Comprensione e Gestione delle Situazioni Estreme è uno dei percorsi di formazione post-laurea di altissimo livello istituito dalla Scuola Universitaria Superiore congiuntamente con l’Università di Pavia e in collaborazione con la Fondazione EUCENTRE.

Il Dottorato in Comprensione e Gestione delle Situazioni Estreme è uno dei percorsi di formazione post-laurea di altissimo livello istituito dalla Scuola Universitaria Superiore congiuntamente con l’Università di Pavia e in collaborazione con la Fondazione EUCENTRE.

Il programma di dottorato si propone di formare operatori con spiccate capacità scientifiche e professionali, consapevoli dei contenuti culturali, tecnici e gestionali relativi alla comprensione e gestione delle situazioni estreme causate da catastrofi naturali. I settori fondamentali di approfondimento del curriculum “Ingegneria sismica e sismologia” comprendono aspetti di sismologia, geofisica, geologia, geotecnica, comportamento di materiali e strutture, analisi strutturale, progetto di nuove strutture e adeguamento di strutture esistenti. I settori fondamentali di approfondimento del curriculum “Rischi Idrometeorologici, Geologici, Chimici ed Ambientali” comprendono aspetti di idrologia, fisica dell'atmosfera, fisica della terra, meccanica dei fluidi, climatologia, monitoraggio ambientale, cambiamenti climatici, aspetti relativi alle macro-aree “suolo-atmosfera” e “oceano-atmosfera”, la produzione di scenari di rischio, l'individuazione delle azioni di mitigazione, la valutazione e la gestione di rischi da eventi naturali, chimici ed ambientali, con riferimento ad eventi di tipo acuto ed ad esposizioni protratte.

Caratteristiche chiave del programma sono:

  • Esposizione unica a livello internazionale, interdisciplinarità dei curricula;
  • Condividere l'esperienza con studenti altamente preparati e motivati provenienti da ogni parte del mondo, sotto la guida di un corpo docente di ricercatori e professionisti tra i più famosi e qualificati del settore.

Due sono i curricula attivati nell'ambito del dottorato in Comprensione e Gestione delle Situazioni Estreme per il XXXIII ciclo:

  • Ingegneria Sismica e Sismologia (Earthquake Engineering and Engineering Seismology, ROSE)
  • Rischi Idrometeorologici, Geologici, Chimici ed Ambientali (Weather, Geological, Chemical and Environmental Risk, WGCER)

Sbocchi occupazionali

Gli Studenti che otterranno il titolo di Dottore in Comprensione e Gestione delle Situazioni Estreme saranno in grado di trovare facilmente occupazione presso istituti di ricerca nazionali ed internazionali, aziende operanti nel settore della progettazione strutturale o della gestione dei rischi e delle catastrofi (per esempio, compagnie di assicurazione e riassicurazione), istituzioni internazionali (come UN-ISDR), dipartimenti di protezione civile nazionali.