Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

22 Marzo 2011:Seminario "Bioinformatics methods and tools to support translational research by integrating clinical and biological knowledge"

Marted 22 marzo 2011,dalle ore 10.00 alle ore 12.00 , presso l'Aula Centro per la Comunicazione e la Ricerca del Collegio Ghislieri, si terr il seminario dal titolo:

BIOINFORMATICS METHODS AND TOOLS TO SUPPORT TRANSLATIONAL RESEARCH BY INTEGRATING CLINICAL AND BIOLOGICAL KNOWLEDGE

Il seminario organizzato nell'ambito del progetto ONCO-i2b2, finanziato dalla Regione Lombardia nel contesto dellaccordo quadro di collaborazione con le Universit della Lombardia. Questo piano prevede interventi finanziari per la realizzazione di iniziative finalizzate alla valorizzazione del capitale umano e alla cooperazione scientifica sul territorio lombardo. In tale solco, il progetto Onco-i2b2 appunto tra quelli approvati dalla Regione Lombardia.

Onco-i2b2 vede lo IUSS e lUniversit di Pavia (Dipartimento di Informatica e Sistemistica) quali partner beneficiari, nonch la Fondazione Collegio Ghislieri quale soggetto cofinanziatore, ed ha come obiettivo la realizzazione di un'infrastruttura ICT per l'integrazione di informazioni cliniche e conoscenze biologiche a supporto della ricerca translazionale in oncologia, sulla base di una piattaforma tecnologica sviluppata presso il Centro di ricerca i2b2, che fa capo al Partners center di Boston e all'Harvard Medical School. La Fondazione Maugeri coinvolta come centro di eccellenza per la messa in opera del sistema informatico progettato.

Il seminario vede come relatori il Prof.Bellazzi, responsabile scientifico del progetto, il Dott. Zambelli, che si occuper degli aspetti clinici e due referenti del progetto i2b2, Shawn Murphy e Michael Mendis, dellHarvard Medical School e Partners Center di Boston, il centro che ha dato vita a i2b2.
Nel seminario sar presentato il progetto Onco-i2b2, sia dal punto di vista tecnico, sia dal punto di vista clinico. Grazie all'intervento di Shawn Murphy e Michael Mendis saranno approfondite le pi recenti applicazioni del software i2b2 nellambito dellesperienza americana, lo stato dell'arte e gli sviluppi futuri.

Locandina