Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

4 Settembre: avvio della VI edizione del Master in Ingegneria Sismica

Il 4 Settembre 2006 ha inizio la 6ª edizione del Master in Ingegneria Sismica istituito dall’Istituto Universitario di Studi Superiori

Il giorno 4 settembre, presso la Fondazione EUCENTRE di Pavia, con un corso intitolato “Nonlinear analysis of reinforced concrete buildings”, tenuto da Shunsuke Otani, Professore Ordinario presso il Dipartimento di Progettazione e Architettura dell’Università Chiba in Giappone, prenderà avvio la 6ª edizione del Master in Ingegneria Sismica istituito dall’Istituto Universitario di Studi Superiori in collaborazione con l’Università degli Studi di Pavia. Il Master si propone di formare operatori con spiccate capacità scientifiche e professionali, consapevoli dei contenuti culturali, tecnici e gestionali della ingegneria sismica. In particolare, vengono sviluppati aspetti di sismologia, geologia, geotecnica, comportamento di materiali e strutture, analisi strutturale, progetto di nuove strutture ed adeguamento di strutture esistenti. Elementi fondativi del Master sono inoltre l' interdisciplinarità, il riferimento costante alle ricerche più avanzate e l'attenzione per gli aspetti applicativi.
L’anno accademico 2006/2007 si avvarrà, come nelle passate edizioni, della competenza ed esperienza di docenti di riconosciuta fama internazionale provenienti dai principali istituti accademici del mondo: Dr. José Restrepo (University of California, San Diego, USA), Dr. Dario Slejko (Istituto di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale, Trieste), Dr. Eduardo Miranda (Stanford University, USA), Dr. Carlos Prato (National University of Córdoba, Argentina), Dr. Michael Griffith (University of Adelaide, Australia), Dr. Guido Magenes (Università degli Studi di Pavia), Dr. Stefano Pampanin (University of Canterbury, New Zealand), Prof., Roberto Leon (Georgia Institute of Technology, USA), Prof. John Berrill (University of Canterbury, New Zealand), Prof. Michael Pender (University of Auckland, New Zealand), Prof. M.J.N. Priestley (University of California at San Diego, USA), Prof. Gian Michele Calvi (Università degli Studi di Pavia), Prof. Joel Conte (University of California, San Diego, USA), Prof. Ferdinando Auricchio (Università degli Studi di Pavia).
.
I corsi fanno anche parte del programma di Master MEEES (Masters in Earthquake Engineering and Engineering Seismology), organizzato da un consorzio di Università (coordinato dall’Università di Pavia e che conta la presenza dell’Università di Patrasso in Grecia, di Grenoble in Francia e dell’Imperial College di Londra) e riconosciuto dalla Commissione Europea (unico nel settore dell’ingegneria civile) tra i corsi di studio selezionati nell’ambito del programma Erasmus Mundus.

Frequenteranno i corsi del programma di Master circa 50 studenti provenienti da 26 diversi paesi in rappresentanza di tutti e cinque i continenti.