Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Report dall'inaugurazione del XII Master in Cooperazione allo Sviluppo

Il giorno 17 novembre 2008 alle ore 10.30 si è tenuta la cerimonia di apertura della XII edizione del Master in Cooperazione allo Sviluppo dello IUSS di Pavia.
I partecipanti al curriculum formativo sono 32 studenti, dei quali 15 provenienti dall’estero ed, in particolare, dai Paesi in via di Sviluppo.
Durante l’evento di apertura si è tenuto un collegamento in videoconferenza con l’Università di Betlemme, dove, dal 2005, è operativo un analogo master nato grazie all’esperienza pavese.
Dopo i saluti del Rettore del Collegio Santa Caterina da Siena, prof. Sigfrido Boffi, del Rettore dell’Università di Pavia, prof. Angiolino Stella,e del Responsabile delle Relazioni Internazionali dello IUSS, dott. Adriano Gasperi, hanno preso la parola il rettore dell’Università di Betlemme, Brother Robert Smith, e il direttore del Master di Betlemme, Fadi Kattan.
Il canale è poi rimasto aperto per permettere la comune partecipazione alla public lecture tenuta dal prof. Rosenberg, che ben si inseriva in questo contesto.
L’esperto in questione è infatti il direttore del Center for Middle East Business Studies presso la Rutgers University nel New Jersey e ha parlato sul tema: “At the end of the tunnel: reclaiming the new Middle East”.
L’anno accademico 2008-2009 riserverà molte energie a valorizzare questo partenariato, operativo non solo sul versante mediorientale ma anche su quello latinoamericano. Un master in Cooperazione allo Sviluppo è attivo anche a Cartagena de Indias, fin dal 2003.