Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Un team dello IUSS di Pavia nel sud del Malawi

Projetc Malawi è un grosso progetto finanziato da Fondazione Cariplo e Intesa Sanpaolo.
Scopo del progetto, nato nel 2005, è creare una barriera all'AIDS in uno dei 15 paesi più poveri del mondo, dove l'aspettativa media di vita è tra le più basse di tutta l'Africa, il 15% della popolazione è sieropositiva e 11 bambini su 100 nascono contagiati.

Già dal 2006 i finanziatori hanno affidato l’incarico di valutazione esterna allo IUSS Pavia per poter avere un organo di monitoraggio di Project Malawi, un grosso progetto da loro finanziato nel sud del Malawi.
Guidati dal professor Gianni Vaggi, il 2 Novembre il gruppo di valutatori composto dal professor Gian Battista Parigi, Federico Paoli e M. Letizia Antognazza si è recato nel Paese africano per verificare sul posto lo stato di avanzamento delle attività.
Il gruppo è rimasto nel paese per cinque giorni facendo visita ai progetti, a diverse strutture sanitarie a laboratori di microbiologia. La settimana è stata fitta di incontri con i diversi attori legati alle diverse iniziative: gli implementatori, i beneficiari ma anche alcuni rappresentanti del Governo che hanno potuto fornire il loro punto di vista rispetto ad un programma che, nelle sue diverse azioni, focalizza la sua attenzione su donne e bambini colpiti dall’AIDS nei diversi modi. Si va dalla prevenzione della trasmissione mamma-bambino dell’HIV, alla distribuzione dei farmaci ed alla cura di donne e orfani, alla sensibilizzazione attraverso campagne informative di come si contrae il virus fino al tentativo di ridurre l’impatto socio-economico della malattia attraverso l’accesso al credito.

Fonte: Report del gruppo di valutazione

Per maggiori informazioni: http://www.projectmalawi.it/