FURIOSI EMANUELA
Furiosi Emanuela
Ruolo:
Assegnisti
Struttura di afferenza: CLASSE STS

Biografia

Emanuela Furiosi, dopo la laurea in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Milano, ha conseguito il dottorato di ricerca in Law and Humanities, curriculum di diritto amministrativo, presso l’Università degli Studi dell’Insubria, difendendo la tesi dal titolo “La reputazione della pubblica amministrazione come bene comune: definizioni, declinazioni e tutela”. 

Avvocato amministrativista nel Foro di Milano, è stata docente di “Public Procurement”, di Diritto amministrativo nell’insegnamento di “Economia e Organizzazione Aziendale” e di “Trasparenza e anticorruzione” presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Milano. 
Ha partecipato in qualità di esperto di diritto amministrativo al progetto di ricerca PROTEGO Project (Procedural Tools for Effective Governance) presso l’University of Exeter (UK).
 
La sua produzione scientifica, che ha trovato collocazione in prestigiose riviste e pubblicazioni di diritto amministrativo, si è focalizzata sui temi della trasparenza amministrativa e della reputazione della pubblica amministrazione.

É membro del comitato di Coordinamento di CERIDAP - Centro di Ricerca Centro di Ricerca Interdisciplinare sul Diritto delle Amministrazioni Pubbliche - ed è membro del Comitato di Redazione dell'omonima Rivista. È altresì membro del Comitato di Redazione della "Rivista Italiana di Diritto Pubblico Comunitario".

Da sempre curiosa di percorrere le nuove strade del digitale, dopo aver partecipato a un percorso di accelerazione ad Amsterdam, nel 2014 ha co-fondato bookabook, casa editrice indipendente che mette il lettore al centro di un nuovo modello di editoria sostenibile, grazie al crowdfunding.

É Assegnista di ricerca presso la Scuola Universitaria Superiore IUSS nel progetto Next Generation UPP, finalizzato al miglioramento dell’efficienza della giustizia.