"SUPERA" ACCELERATION PROJECT
Immagine
bANNER SUPERA 960X540
Testo

COSA E'  IL PROGETTO SUPERA

SUPERA – Startups from Universities Pursuing Entrepreneurial Readiness for Acceleration – è la nuova iniziativa dedicata alla identificazione, selezione e formazione di startup e team promettenti che potranno accedere più facilmente agli strumenti e al network di accelerazione di Fondazione Cariplo, Cariplo Factory e MIND Milano, in collaborazione con partner internazionali di grande rilievo.

Il progetto nato dalla collaborazione tra la Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia e l'Università di Bergamo, con il supporto di MITO Technology, si innesta nell’ambito del progetto “Le Scuole Superiori ad Ordinamento Speciale: istituzioni a servizio del Paese”, che coinvolge le sei Scuole Superiori nazionali: Scuola Universitaria Superiore IUSS Pavia, Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, la Scuola Normale Superiore di Pisa, Scuola IMT Alti Studi Lucca,Gran Sasso Science Institute, Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati Sissa Trieste. I team più promettenti provenienti dalle Scuole, non ancora costituiti in forma societaria, potranno accedere a specifici incentivi alla costituzione, con oneri a valere sui fondi del progetto pro3fed6, linea B2.

La call è un’iniziativa del consorzio SUPERA, costituito da tre stakeholder chiave: guidato dalla Scuola Universitaria Superiore IUSS, unisce le competenze di due centri universitari d’eccellenza (Università di Bergamo e Scuola IUSS) con il supporto di un partner tecnologico esperto in attività di accelerazione e finanziamento di startup, MITO Technology.

OBIETTIVO

Obiettivo dell’iniziativa è raccogliere realtà che possano produrre un impatto positivo sull’ecosistema lombardo di ricerca e innovazione: il consorzio SUPERA identificherà, selezionerà e formerà le startup e i team più promettenti che potrebbero ambire ad accedere all’acceleratore di Cariplo Factory attivo presso il MIND di Milano. Una volta che le realtà selezionate avranno raggiunto un discreto livello di maturità e soddisferanno i requisiti del profilo ideale per ulteriori percorsi, SUPERA assisterà i progetti che mostrano la migliore prontezza imprenditoriale a candidarsi, assicurandosi che diventino gli aspiranti ideali per il programma di accelerazione.

I candidati interessati potranno presentare domanda attraverso il Portale PoC dedicato per la raccolta delle informazioni necessarie per valutare l’idea e progettare, insieme a Scuola IUSS, all’Università di Bergamo e a MITO Technology, un percorso di formazione, crescita e validazione.

I candidati interessati saranno invitati a presentare domanda attraverso il Portale PoC dedicato per fornire le informazioni che saranno utilizzate per valutare l’idea e progettare, insieme a Scuola IUSS, MitoTech e Università di Bergamo, un percorso di validazione tecnologica (quando possibile in collegamento con un partner industriale) con chiaro endpoint, indicatori di prestazione (KPI) e un piano di rischio.
Se il progetto sarà ritenuto meritevole, attraverso MITOTech e il fondo Progress Tech Transfer saranno messe a disposizione risorse PoC fino a 200.000 euro per qualsiasi progetto ad alto potenziale, che potrà inoltre accedere ai laboratori e alle strutture di Scuola IUSS e UniBG per test e validazioni.
La raccolta delle candidature per la terza call si aprirà il 1 dicembre 2023 e rimarrà aperta esclusivamente tramite il portale web ufficiale dell’iniziativa fino https://application.progressttfund.it/en/program/12-supera-acceleration-project-application/application al 31 marzo 2024.

A CHI SI RIVOLGE

  • Startup costituite in forma societaria
  • Startup non costituite che si impegnano a costituire entro il termine del percorso

REQUISITI ESSENZIALI

  • Operare in uno dei seguenti settori: Industria 4.0; Aerospazio; Scienze della vita; Economia Circolare; Energia; Agrifood
  • Se costituite, rientrare nella definizione di MPMI (Reg. UE 651/2014, All. I);
  • Avere sede operativa in Lombardia oppure dichiarare l’intenzione di costituire una sede operativa in Lombardia;
  • Non rientrare nelle esclusioni di cui all’art. 1 del Reg. UE 1407/2013 relativo all’applicazione degli articoli 107 e 108 TFUE agli aiuti “de minimis” (prorogato fino al 31 dicembre 2023 dal Reg. UE 2020/972).

 

QUANDO PRESENTARE LA DOMANDA

Apertura call: 01/12/2023

Chiusura call: 31/03/2024

 

DOVE PRESENTARE LA DOMANDA

https://application.progressttfund.it/en/program/12-supera-acceleration-project-application/application

 

TEMPI DI VALUTAZIONE

I processi di valutazione iniziale e intermedia partiranno a call aperta e si concluderanno entro il 30/04/2024

 

AVVIO DEL PROCESSO DI PREACCELLERAZIONE

A partire dal 01/05/2024
 

INDUSTRIE OGGETTO DEL BANDO

Agriculture, Biotechnology, Chemicals and Chemical Products, Clean Technology, Food and Beverage, Industrial/Energy, Nanotechnology, Oil and Gas, Energy Production, Bio/Green Chemistry, Waste Management, Natural Resources