05.04
Immagine
Human brains
Human Brains Conversations, Fondazione Prada | Interviene il prof. Michele Di Francesco | 5 aprile 2022
Sede evento
Evento in streaming
Ora evento
19:00
Paragrafo
Testo

Human Brains Conversations

5 Aprile 2022 ore 19.00

Evento in streaming

Nell'ambito del progetto “Human Brains: Conversations” della Fondazione Prada, martedì 5 aprile alle ore 19, il prof. Michele Di Francesco, professore ordinario di Logica e Filosofia della scienza presso la Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia dialogherà in diretta streaming con Massimo Cacciari.

Il tema dell'incontro dal titolo "Conversazione #7 Storia della filosofia moderna" conclude il ciclo con un approfondimento filosofico, analizzando il contributo di figure come Platone, Cartesio e Spinoza che hanno condizionato in modo determinante la nascita della storia del pensiero occidentale, in relazione alle scienze e allo studio della coscienza.

“Human Brains” è un percorso multidisciplinare dedicato agli studi del cervello presentato da Fondazione Prada tra novembre 2020 e novembre 2022. Questo programma di mostre, attività online e incontri pubblici focalizzati sulle neuroscienze rappresenta per un’istituzione come Fondazione Prada una profonda sfida culturale.

Il progetto è il risultato di una complessa ricerca sviluppata in collaborazione con un comitato scientifico, presieduto da Giancarlo Comi e formato da ricercatori, studiosi, divulgatori e curatori come Jubin Abutalebi, Massimo Cacciari, Viviana Kasam, Udo Kittelmann, Letizia Leocani, Andrea Moro e Daniela Perani.

“Human Brains: Conversations” è il secondo capitolo del progetto, in programma da settembre 2021 ad aprile 2022. È costituito da 7 coppie di interventi video tenuti da scienziati, filosofi e ricercatori internazionali seguite da 7 conversazioni online che prevedono forme d’interazione con il pubblico remoto. “Conversations” si presenta come una piattaforma aperta in cui sperimentare modalità inclusive di scambio tra scienziati e studiosi di vari campi e una comunità più ampia di studenti, ricercatori e persone interessate alle neuroscienze e più in generale agli studi del cervello.

Ogni conversazione è costituita da un dibattito online della durata di 40 minuti in cui due ricercatori dialogano tra loro in diretta streaming su un tema specifico, coordinati da un moderatore. Dieci giorni prima della conversazione sono resi disponibili online gli interventi dei due esperti che introducono il tema trattato.

 Per ulteriori info: https://humanbrains.fondazioneprada.org/it/

 

Michele Di Francesco è Professore ordinario di Logica e Filosofa della Scienza e Prorettore allo sviluppo dei progetti di scienze umane presso la Scuola Universitaria Superiore IUSS Pavia, di cui è stato rettore dal 2013 al 2019. Ha studiato presso le Università di Milano (laurea e dottorato di ricerca in filosofia)  e Ginevra (Cèrtificat de spécialisation). Ha svolto attività di ricerca presso le Università di Oxford (Wolfson College, 1988) e Ginevra (1990-92). Ha insegnato filosofia della mente (Università di Ginevra, 1991-92), Logica (Università degli Studi di Palermo, 1992-93), Filosofia della scienza e Filosofia della mente (Università del Piemonte Orientale a Vercelli 1993-2003). Dal 2004 al 2013 ha insegnato Filosofia della mente presso la Facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele, di cui è stato Preside (dal 2007 al 2013), Presidente del corso di Laurea Magistrale in Scienze Filosofiche, Direttore della Scuola di dottorato in Filosofia e scienze della mente.

È Presidente della Società Italiana di Neuroetica e filosofia delle neuroscienze (SINe) ed è stato Presidente della European Society for Analytic Philosophy (dal 2008 al 2011), Presidente della Società Italiana di Filosofia Analitica (dal 2004 al 2006) e Membre Associé dell’Institut Jean-Nicod (CNRS, EHESS, ENS) di Parigi dal 2014 al 2018.
È autore e curatore di una ventina di volumi e di più di un centinaio di saggi pubblicati in riviste scientifiche e volumi su temi quali la filosofia del linguaggio, la filosofia della logica e la filosofia della mente e delle scienze cognitive.

Tra i suoi libri figurano: L’io e i suoi sé. Identità personale e scienza della mente, Raffaello Cortina Editore, Milano 1998 (ristampa 2020); La coscienza, Laterza, Roma Bari 2000, 2a ed. 2005; Introduzione alla filosofia della mente, Carocci, Roma 2002, decima ristampa 2015; La mente estesa. Dove finisce la mente e comincia il resto del mondo? (con Giulia Piredda), Mondadori Università, Milano 2012; The Self and Its Defenses. From Psychodynamics to Cognitive Science (con Massimo Marraffa e Alfredo Paternoster), Palgrave Macmillan, London 2016; Filosofia della mente. Corpo, coscienza, pensiero (con Massimo Marraffa e Alfredo Tomasetta), Carocci, Roma 2017.