Missione, Visione e identità
Immagine
IUSS PAVIA
Testo

La Missione della Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia è quella di contribuisce al progresso della società, sia formando giovani capaci di affrontare consapevolmente la complessità dello sviluppo, sia costruendo  nuova conoscenza per guidare il progresso della società. Tale missione è condivisa con molti altri Atenei e identifica la responsabilità che la Scuola IUSS si assume nei confronti degli stakeholder.

La Visione identifica il posizionamento della Scuola IUSS nel medio (5 anni) e nel lungo (10 anni) periodo, nell’ambito della propria missione e rispetto all’evoluzione della propria vocazione nazionale e internazionale e ai cambiamenti esterni dovuti all’evoluzione della società. Nella visione è importante la scelta dell’identità che deve consentire alla Scuola IUSS di svilupparsi come un interlocutore di riferimento nazionale e internazionale sui temi identitari. Alla costruzione della visione partecipa tutto l’Ateneo e in particolare i docenti che possono presentare propri contributi. La visione rappresenta un valore di sistema con il quale orientare le decisioni affinché le azioni da intraprendere siano guidate verso tale direzione.

L’identità è un aspetto centrale per la missione e il ruolo della Scuola IUSS. L’identità è un elemento di legame all’interno della Scuola IUSS e genera senso di appartenenza che deve essere riconosciuta all’esterno. L’identità è quindi elemento sia di riconoscimento che di distinzione.

La Scuola IUSS intende identificarsi con una struttura che parte dalla tipica rappresentazione delle università, basata sui SSD e articolata in dipartimenti per aree disciplinari che a loro volta gestiscono i corsi di laurea e di dottorato e i gruppi e i centri di ricerca, ma che rispetto a questa sia esplicitamente orientata verso temi di rilevanza culturale, sociale, economica, industriale, istituzionale, scientifica, di sviluppo e di progresso, indirizzati verso alcune delle grandi sfide dell’umanità e del pianeta.