16.05
Immagine
Festival del Merito
Festival del Merito | Collegio Ghislieri| 21-22 maggio 2022
Esposizione data
21-22 Maggio 2022
Paragrafo
Testo

Il Festival del Merito è un evento organizzato da Fondazione Collegio Ghislieri,in collaborazione con il Forum della Meritocrazia e la Libreria Ubik-Il Delfino, e con il patrocinio di Comune di Pavia, Harmenise Harvard Foundation, Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, ISSNAF, Scuola Universitaria Superiore IUSS, Università di Pavia. allo scopo di creare uno spazio di discussione attorno ai temi della competenza, del talento, dell'eguaglianza e dell'inclusività.

La prima edizione del Festival del Merito, si svolge fra sabato 21 maggio e domenica 22 maggio. Lezioni magistrali, dibattiti, workshop, seminari, spettacoli sul tema del Merito che ha occupato in questi anni uno spazio crescente nel dibattito pubblico.

 Si inizia sabato 21 maggio alle ore 12:30 con la lezione magistrale di Elena Cattaneo, Senatrice a vita e biologa, che interverrà nella nostra Aula Magna su merito e conoscenza; assieme a lei sul palco lo stesso Rettore Maranesi. Dalle ore 14 alle 17, in Aula Goldoniana, la prima sessione del workshop Valutazione del merito e didattica inclusiva, a cura di Maria Elena Gorrini, rivolto a insegnanti di tutti i livelli; dalle ore 15 alle 17 sarà invece aperto in Aula del Caminetto lo sportello del Forum della Meritocrazia, a cura della sua presidentessa Maria Cristina Origlia, per offrire un momento di orientamento post-universitario a laureandi e neolaureati di tutte le università.

Alle ore 17 si riprende in Aula Magna con la lezione magistrale di Luciano Violante, insigne giurista e già Presidente della Camera, su merito e giustizia; fa da discussant Daniele Francesconi, direttore del festivalfilosofia di Modena. Alle ore 18:30, in Aula Goldoniana, il primo dibattito: discutono della definizione di merito i filosofi Salvatore Cingari e Marco Santambrogio, collocati su versanti opposti dell’interpretazione del termine; modera Maria Cristina Origlia. Alle ore 21, appuntamento al Castello Visconteo per la lectio di Arrigo Sacchi su merito e sport: il grande allenatore sarà affiancato dal Rettore dell’Università, Francesco Svelto; l’intervista è di Carlo Gariboldi, intervengono gli scrittori Gino Cervi e Giuseppe Pastore, autori di due notevoli libri sulla storia del Milan.

Domenica 22 maggio si parte già alle ore 10, in Aula Goldoniana, con l’astronoma Michèle Lavagna e la sua lezione magistrale su merito e scienza; sul palco con lei Piersandro Pallavicini, romanziere e chimico. Alle ore 11:30, sempre in Aula Goldoniana, nuovo dibattito: stavolta su merito e parità, fra Monia Azzalini e Giulia Pastorella, ricercatrici impegnate entrambe nella maggiore affermazione di donne e giovani; modera Chiara Severgnini. Al pomeriggio tornano gli appuntamenti dedicati a insegnanti e laureandi: rispettivamente, il workshop sulla didattica in Aula Goldoniana dalle 14 e lo sportello del Forum della Meritocrazia in Aula del Caminetto dalle 15.

Alle ore 17 due eventi in contemporanea. In Aula Magna la lezione magistrale di Paola Profeta, docente di Scienza delle finanze, su merito ed economia; insieme a lei, il suo collega Riccardo Puglisi. In Salone San Pio lo spettacolo per ragazzi Storia avventurosa del Collegio Ghislieri con la compagnia In Scena Veritas. Infine, la conclusione è affidata a Romano Prodi: l’ex Presidente del Consiglio interviene con la propria lectio in Aula Magna alle 18:30, insieme a Marco Ascione, capo della redazione politica del Corriere della Sera.

La partecipazione agli eventi è gratuitaE' richiesta la prenotazione sulla piattaforma Eventbrite: si può fare da www.festivaldelmerito.it

Per accedere è necessario rispettare le norme vigenti in materia di normativa anti-covid.

Per informazioni:

info@festivaldelmerito.it

www.ghislieri.it; www.festivaldelmerito.it

+39 3395871634

 

Brochure